Barattolo assorbi umidità fai da te …

Era da un po’ di tempo che avevo in casa questo barattolo in vetro di caffe solubile ed ho sempre pregato mio marito di non gettarlo perché gli avrei dato nuova vita. Ed ho pensato più di qualche volta di trasformarlo in un porta candele ma, vista la forma e soprattutto la stretta imboccatura, ho deciso di trasformarlo in un barattolo assorbi umidità da tenere in cucina.

Prima ho lavato e asciugato molto bene il vaso.

Poi ho inserito sale grosso e riso in eguale quantità.

IMG_20150218_101511

Poi ho unito alla miscela di riso e sale delle bustine di the profumato ai lamponi che avevo in dispensa.

IMG_20150218_101542

Ed infine ho versato tutto nel vaso, chiuso con il coperchio e decorato.

Il barattolo deve rimanere chiuso per circa una settimana per dar modo al sale di assorbire il profumo.

Non mi resta che aprirlo ogni volta che cucino petr assorbire l’umidità e nel contempo profumare.

Il sale andrà sostituito quando sarà troppo umido. Potete usare al posto del the degli oli essenziali che vendono comunemente in erboristeria oppure dei fiori dedicati tipo lavanda.  Inoltre potrete regolare a piacere il grado di profumazione aggiungendo o togliendo l’ingrediente profumato.

IMG_20150218_101608

Annunci

Un commento

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...