Pane Agli aromi con “Naturalmente Pronta” Molino di Pordenone

HoFB_IMG_1441342090604 avuto il piacere di collaborare con il Molino di Pordenone e di ricevere un loro pacco, molto curato tra l’altro anche nella presentazione.

Molino di Pordenone è una ditta con sede, e stabilimento appunto, a Pordenone, e che utilizza esclusivamente grani di origine nazionale ed europea, che ovviamente selezionano attentamente grazie a severi controlli, e garantendo, quindi la piena tracciabilità di tutti i loro prodotti.

Stiamo parlando di farine di qualità!

Il pacco conteneva, oltre che ad una bag in stoffa molto carina che utilizzo per le mie piccole spese quotidianie, due confezioni di farina ed in particolare “Fior di Grano” una farina di grano tenero tipo 0 adatta per tutte quelle ricette che richiedono poca o nessuna lievitazione e “Naturalmente Pronta” una farina con all’interno lievito madre disidratato ottima per ogni tipo di lavorazione.

IMG_20151009_104008

Io ho usato entrambe le farine e ho ottenuto veramente degli ottimi risultati, con una differenza tangibile rispetto alle classiche farine da GDO che utilizzo normalmente.

Con Naturalmente Pronta ho preparato un ottimo pane agli aromi, di cui vi lascio ora la ricetta mentre con “Fior di Grano” ho preparato assieme al mio bimbo, dei biscotti alla zucca e cioccolato di cui vi lascierò la ricetta in un altro post 😉

Ma veniamo ora al nostro pane.

Ho preparato un Pane aromatico con salvia e rosmarino che definirei ottimo farcito con dei buoni salumi oppure come pane “della festa”.

Ho utilizzato:

1 kg. di Farina “Naturalmente Pronta” Molino di Pordenone

4 cucchiai di olio Extra Vergine di Oliva

700 ml di acqua tiepida

12 gr di Lievito di birra ed un pizzico di zucchero

20 gr di sale

IMG_20151009_103929

Salvia e rosmarino in quantità a vostro piacimento, io avrò usato all’incirca 30 gr totali, lavati asciugati e ben tritati (io uso gli aromi freschi perché li preferisco a quelli secchi)

Semi di sesamo e di papavero

Per prima cosa ho sciolto il lievito con poca acqua tiepida ed un pizzico di zucchero ed ho lasciato riposare per una decina di minuti.

Trascorsi i dieci minuti, ho mescolato alla farina, l’acqua tiepida, il lievito disciolto e i quattro cucchiai di olio, aggiungendo poi, gli aromi.

Ho cominciato ad impastare e, per ultimo, ho aggiunto il sale.

Ho impastato fino ad ottenere un composto liscio ma un po appicicaticcio ed ho creato una palla che ho lasciato lievitare, coperta da un canovaccio umido, per circa due ore.

Successivamente ho preso l’impasto ed ho ricavato delle palline di circa 60/80 gr, a cui ho aggiunto sulla superficie semi di sesamo e di papavero, e le ho posizionate in placche da forno, ben distanziate tra di loro, e le ho lasciate lievitare altre due ore.

Successivamente le ho cotte in forno statico, a 180°, per circa 40 minuti (ovviamente regolatevi con il vostro forno)

Appena sfornato, lasciate il pane a raffreddare su una graticola e buon appetito 😀

IMG_20151009_104405

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...