Crostata con Creme Brulèe alla ricotta

Oggi vi lascio con la ricetta di una Crostata alla Creme Brulè con ricotta, che ho abbinato ad un ottimo Sangue di Giuda delle Cantine Quaquarini Francesco, di cui vi ho già parlato in questo precedente post.

WP_20151126_10_18_17_Pro[1]

Gli ingredienti per la base di pasta frolla sono i seguenti:

  • 500 gr. Di farina 00
  • 200 gr. Di zucchero
  • 4 tuorli
  • 250 gr. Di burro ammorbidito

Per la creme brulè alla ricotta:

  • 70 ml di latte bollente
  • 300 gr. Di ricotta
  • 4 tuorli
  • 50 gr. Di zucchero

Il procedimento è semplicissimo. Per prima cosa dovrete preparare la base di pasta frolla unendo in una ciotola tutti gli ingredienti e lavorandoli velocemente con le mani fino a formare un composto liscio. Una volta formato la palla, ricopritela di pellicola e lasciatela riposare in frigorifero per una mezzora, per permettere al burro di ricompattarsi e rendere la lavorazione successiva più semplice.

Prepariamo nel frattempo la creme brulè che, come avete visto, ho rivisitato inserendo la ricotta al posto della panna. Questo per rendere il dolce, a mio avviso, leggermente più cremoso.

Il procedimento è molto semplice.

Cominciate con sbattere i tuorli con lo zucchero finchè non avranno formato un composto chiaro e spumoso.

Unite a questo punto, a filo, il latte cercando di mescolare il composto senza smontarlo. Dopo aver aggiunto tutto il latte, incorporate poco alla volta la ricotta.

A questo punto togliete dal frigorifero la pasta frolla, stendetela con il mattarello aiutandovi con un po’ di farina oppure con due fogli di carta da forno e adagiatela in una tortiera conservandone un po’ per le strisce decorative finali.

Bucherellate la pasta ed inserite la creme brulè.

WP_20151216_19_08_42_Pro

Completate con le strisce di pasta frolla ed infornate a 180° per circa 40 minuti regolandovi comunque con il cottura del vostro forno.

Niente vi vieta di, al posto delle strisce di pasta frolla, di spolverare successivamente il dolce con zucchero di canna e poi fiammare come si fa con la creme brulèe

WP_20151216_19_09_53_Pro

Annunci

7 commenti

  1. Io adoro le crostate, questa la voglio provare a realizzare proprio questa settimana per le feste! Sono certa che i miei ospiti ne saranno entusiasti!

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...