Brewbarrel, il kit veloce e pratico per un’ottima birra home made

Mi piace moltissimo fare le cose da me, specialmente in cucina. Amo fare il pane, la pizza, i dolci e la pasta fresca con le uova.

E qualche volta ho fatto pure la birra. Ma devo essere sincera, il kit che qualche tempo fa, avevo utilizzato, non mi aveva soddisfatto molto.

Non tanto per la riuscita della stessa che è risultata di per se ottima. Quanto per la lavorazione che è risultata macchinosa ed articolata. Controlla temperatura, sfiata, controlla pressione. Un lavoraccio alla fine.

Ecco perchè, quando ho visto questo kit di birrificazione, sono rimasta colpita ed ho voluto provarlo.

image

Per prima cosa per la semplicità, in secondo luogo per la possibilità di personalizzazione che questo kit prevede.

In più possiamo tranquillamente acquistarlo e prepararlo quando più ci serve.

In cosa consiste il kit vi chiederete? Semplicissimo.

All’interno troveremo:

  • un barilotto da 5 litri
  • una valvola di sfiato

  • una bottiglia di malto

  • una bustina di lievito

  • una bottiglietta di luppolo

Ecco come si procede:

image

Per prima cosa si versa all’interno del barilotto il malto, successivamente si versa, all’interno della stessa bottiglia, acqua fredda e acqua calda nella misura segnata dalle tacche impresse sulla stessa. Questa operazione va ripetuta per cinque volte in totale. (Dopo la prima volta il barilotto va capovolto e scosso per 30 secondi per permettere lo scioglimento del malto)

image

Successivamente, si introduce il lievito e la bottiglietta di luppolo.

Si tappa con l’apposita valvola in dotazione e si posiziona il barilotto in posizione verticale con la valvola ovviamente posta in alto.

image

Dopo 24 ore si capovolge il barilotto per 10 secondi e lo si lascia riposare nuovamente per altri 4 giorno.

Trascorso tale tempo si prende il barilotto e lo si mette per due giorni a riposare in frigorifero e la vostra birra è pronta.

Ecco, di tutto il procedimento, l’unico “problemino” se così lo vogliamo chiamare, che ho trovato, è stato posizionare il barilotto in frigorifero in quanto, non essendo proprio piccolo, mi ha costretta a spostare due ripiani per posizionarlo.

Veniamo ora alla birra ottenuta, in questo caso il kit ricevuto permettava di produrre una Lager, e all’assaggio.

Per prima cosa bisogna abbassare la pressione sollevando momentaneamente il perno rosso che si trova sulla valvola posta in cima al barilotto.

Una volta fatto, dovete sollevare e successivamente ruotare il rubinetto rosso che si trova alla base, ovviamente con un bel bicchiere sotto 😉

Fate attenzione perchè il getto è molto forte all’inzio e può creare molta schiuma se non lo fate scivolare lungo il bicchiere.

La birra è chiara, promufmo gradevole e gusto leggero.

Poco amara. Decisamente la mia birra 🙂 io purtroppo non amo quelle troppo forti anche se non disdegno le rosse doppio malto 😀 bizzarra la cosa vero?

Una birra gradevole e amabile adatta sia ad una pizza sia come aperitivo.

image

La cosa bella? La possibilità di poterla spinare da soli rende questa birra anzi, questo kit, un alleato perfetto per feste e barbeque all’aperto.

Pensate ad una festa in giardino con gli amici, una bella grigliata ed un barilotto di ottima birra? In più il contenitore mantiene inalterate proprietà organolettiche e aroma.

Avrete molti kit tra cui scegliere: Pilsner, Lager, Wheat beer, Pale Ale, Dark Beer.

Potrete inoltre selezionare il tipo di luppolo ed addirittura dei gusti da aggiungere, ad esempio limone, miele o mango. Per preparare proprio una birra speciale e diversa da tutte quelle in commercio.

insomma, un kit per tutti i gusti e tutti i palati.

L’unica “pecca” è un po’ il costo in quanto, il semplice kit costa € 29,00 se poi ci aggiungete un luppolo diverso o un aroma il prezzo sale. Sicuramente però avrete in casa un buon prodotto da fare direttamente quando più vi serve.

Vi lascio il link al loro sito www.brewbarrel.com e alla loro pagina Facebook e andate a dare un’occhiata 🙂

Annunci

2 commenti

  1. Il costo è un pochino eccessivo, però credo sia bello farsi la birra in casa! Io avrei finito il barilotto in 2 giorni.. Ma questa è un’altra storia

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...