Legù il primo piatto che non “pesa”

La dieta mediterranea è una delle diete più salutari che ci siano, riconosciuta a livello mondiale anche come la più equilibrata.

Alla base della dieta mediterranea troviamo abbondanti alimenti di origine vegetale, pane e cereali, legumi, olio di oliva come fonte principale di grassi, latticini consumati giornalmente in quantita moderata, pesce e pollame consumati in quantità modesta, uova, carni rosse e vino consumati in modesta quantità.

E uno dei capi saldi appunto di questa dieta sono i legumi, ricchi di fibre e proteine, di vitamine e di minerali.

fb_img_1459926557279.jpg

Ecco perchè oggi parliamo di LEGU’

LEGU’, denominato dai suoi inventori, l’anti pasta, è il primo piatto che, a differenza della pasta tradizionale, apporta la metà dei carboidrati a favore del doppio delle proteine.

LEGU’ è un’idea giovane creata dall’azienda ITINERI SRL. Azienda di Albizzate, in provincia di Varese, ha deciso di “rivisitare” il cibo per renderlo non solo più buono ma anche più appetibile e salutare e direi naturale

Un primo proteico. Esatto!

Un primo piatto dedicato non solo per chi è a dieta e, come me, è amante della pasta a dismisura e fa fatica a rinunciarci, ma anche agli sportivi, a chi va in palestra, ai diabetici, ai vegani ed anche ai celiaci.

Un primo piatto che mette d’accordo tutti, non solo dal punto di vista nutrizionale ma anche del gusto.

LEGU’ lo troviamo in ben quattro formati: Fusilli, Paccheri, Gigli e Tagliatelle.

fb_img_1459926599649.jpg

Tutti contengono solo ingredienti naturali. Abbiamo il 100% di Farina di Legumi, senza nessun altro additivo.

LEGU’ è ricco di fibre e sali minerali. Sono prodotti altamente qualitativi e performanti ma allo stesso tempo, grazie alla trafilatura al bronzo e all’essicazione a bassa temperatura, può rientrare tranquillamente nella categoria di “Prodotto Artigianale Italiano di Qualità”.

Ma veniamo all’assaggio del prodotto.

Innanzitutto si presenta di colore scuro, quasi fosse una classica pasta integrale, con un odore un po’ più forte rispetto alla pasta tradizionale.

Sapete un altro aspetto molto positivo? Il tempo di cottura. Solo 3 MINUTI.

Ebbene si, con LEGU’ il marito che torna a casa all’improvviso (tranne per l’amante nascosto nell’armadio 😛 ) non sarà più un problema.

Al momento del bollore dell’acqua contate tre minuti ed il gioco è fatto.

Noi abbiamo assaggiato LEGU’ condita con solo Olio Extra Vergine di Oliva e Parmigiano grattuggiato per assaporarne meglio il sapore.

L’abbiamo trovata molto buona. Il primo boccone è stato strano, ovviamente. Un nuovo gusto, inaspettato, se posso osare senza mancare di rispetto, sembra quasi di mangiare delle patatine Cipster, all’inizio.

wp_20160321_13_14_45_pro.jpg

Poi in realtà il palato si abitua al nuovo sapore e ho apprezzato veramente questo primo piatto. Inoltre la consistenza alla masticazione è simile alla pasta tradizionale.

Approvata a pieni voti.

Ma un aspetto molto molto positivo, che abbiamo trovato sia io sia mio marito (che è ritornato al lavoro subito dopo) è che LEGU’ non appesantisce, anzi. Di sicuro ci siamo sentiti più leggeri rispetto ad un piatto di pasta tradizionale unito però ad un senso di sazietà che solo un piatto di pasta può dare.

Io vi consiglio vivamente di provare questo prodotto innovativo e, ripeto, orgoglio MADE IN ITALY.

Per questo vi invito a seguirli sulla loro pagina Facebook e sul loro sito internet www.legu.it

dove potrete trovare sia il negozio più vicino a voi dove acquistare i prodotti sia accedere allo shop on line.

Per qualsiasi altra informazione vi consiglio comunque di inviare una mail a info@legu.it

 

 

Annunci

4 commenti

  1. Ma è una pasta fantastica,non avevo mai sentito parlare di una pasta proteica… Mi piace, per me che pratico sport e non riesco a rinunciare alla pasta sarebbe l’ideale 🙂

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...