Pesto di Fave Fresche con l’Olio Extra Vergine Frantoio Gentili

Qualche giorno fa vi avevo parlato del Frantoio Gentili e dei loro ottimi prodotti che abbiamo avuto modo di gustare.

FB_IMG_1461668666535

Oggi vi lascio una veloce ricetta nella quale ho utilizzato il loro Olio Extra Vergine di Oliva Verdone, un olio molto profumato ed aromatico. Un olio di carattere con un retrogusto leggermente amarognolo e piccantino che proprio ci piace.

L’ho utilizzato per “impreziosire” un pesto di fave fresche. Un pesto diverso dal tradizionale con basilico e pinoli ma altrettanto gustoso, con la quale abbiamo condito la nostra pasta per un primo piatto insolito.

img_20160504_140638.jpg

Ecco gli ingredienti:

Fave fresche circa 200 gr (già sgranate), 100 gr. di parmigiano grattuggiato, 50 gr. di Noci sgusciate, 10 mandorle pelate, 1 cucchiaio di sale grosso, Olio Extra Vergine di Oliva Verdone del Frantoio Gentili.

Cominciante col tagliare a pezzi le fave ed introdurle nel contenitore del mixer ad immersione e procediamo come con il pesto tradizionale.

Frulliamo le fave, aggiungiamo poi le noci, le mandorle, il sale grosso ed il parmigiano grattuggiato.

A filo uniamo l‘Olio Extra Vergine Verdone che, con il suo gusto, si sposa molto bene con le fave che di per se altrimenti sarebbero troppo dolci.

Aggiungiamo poco olio extra vergine di oliva alla volta in modo da regolarci ed ottenere un pesto non troppo liquido.

A questo punto versate il composto ed aggiungete, mescolando, l’olio che manca.

Io preferisco tenere il pesto più asciutto e versare l’olio successivamente anche durande il condimento della pasta.

fotor_146236378787945.jpg

Non vi resta che scolare la pasta, mantenendo sempre un cucchiaio dell’acqua di cottura, e condirla con il nostro pesto e buon appetito 😉

Il pesto rimasto lo potete conservare in un vasetto di vetro in frigorifero, ben coperto dOlio Extra Vergine di Oliva Verdone

 

Annunci

2 comments

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...